chiudi la finestra
Segui le dirette sul portale di Rai Arte SEGUICI SU FACEBOOK

cantiere

Alternative Display Source – LivePreviewPage.htm
Aggiornamenti ogni 30 minutes.
Bookmark – GPLI

Get Adobe Flash player


Il cantiere è un posto di lavoro, grande e spesso anche molto grande. Nel cantiere ci sono gli operai che usano le macchine e gli attrezzi per costruire qualcosa. Ad esempio, in un cantiere edile si costruiscono edifici: case, palazzine e palazzi con appartamenti o uffici; torri e grattacieli. Le persone che lavorano in un cantiere edile si chiamano muratori e manovali. I manovali fanno un lavoro più faticoso e solo quando acquistano esperienza diventano muratori.
Di solito, il direttore dei lavori è un ingegnere o un architetto. Invece, la persona che nel cantiere organizza il lavoro dei muratori e dei manovali si chiama capocantiere, e generalmente è un geometra. Nel cantiere edile troviamo molte macchine. La più grande di tutte è la gru, con la sua torre girevole e il suo lungo braccio; c’è poi l’escavatore, una grande macchina a motore che scava la terra, mentre il bulldozer libera il terreno da sassi, rami, erba, rifiuti.
Esistono anche altri tipi di cantieri. Il cantiere stradale serve per costruire o riparare le strade. Il cantiere ferroviario serve per costruire o riparare i binari e le stazioni ferroviarie. Nel cantiere navale, invece, si costruiscono o si riparano le imbarcazioni, grandi e piccole: navi, yacht, motoscafi, barche a motore e a vela. Insomma: il cantiere è un posto dove si costruiscono tante cose. Il nostro programma si chiama Cantieri d’Italia proprio per questo: perché vogliamo fare un corso per tutti gli stranieri che vivono in Italia. Le puntate saranno come i mattoni di una casa che costruiremo insieme: la casa dei nuovi italiani.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ogni riferimento a fatti e persone è puramente casuale