chiudi la finestra
Segui le dirette sul portale di Rai Arte SEGUICI SU FACEBOOK

L` Inail

Alternative Display Source – LivePreviewPage.htm
Aggiornamenti ogni 30 minutes.
Bookmark – GPLI


L’INAIL è un Ente pubblico non economico che gestisce l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.

Gli obiettivi dell’INAILsono:
• ridurre il fenomeno infortunistico;
• assicurare i lavoratori che svolgono attività a rischio;
• garantire il reinserimento nella vita lavorativa dei lavoratori infortunati sul lavoro.

La tutela nei confronti dei lavoratori, anche a seguito delle recenti innovazioni normative, ha assunto sempre più le caratteristiche di sistema integrato di tutela, che va dagli interventi di prevenzione nei luoghi di lavoro, alle prestazioni sanitarie ed economiche, alla cura, riabilitazione e reinserimento nella vita sociale e lavorativa di coloro che hanno subito danni fisici a seguito di infortunio o malattia professionale.
L’assicurazione, obbligatoria per tutti i datori di lavoro che occupano lavoratori dipendenti e parasubordinati nelle attività che la legge individua come rischiose, tutela il lavoratore contro i danni derivanti da infortuni e malattie professionali causati dalla attività lavorativa. L’assicurazione esonera il datore di lavoro dalla responsabilità civile conseguente ai danni subiti dai propri dipendenti.
Allo scopo di contribuire a ridurre il fenomeno infortunistico l’INAIL realizza inoltre delle importanti iniziative mirate al monitoraggio continuo dell’andamento dell’occupazione e degli infortuni, alla formazione e consulenza alle piccole e medie imprese in materia di prevenzione, al finanziamento di  imprese che investono in sicurezza.

L'assicurazione INAIL ha l'obiettivo di garantire il diritto costituzionale alla salute sui luoghi di lavoro con un sistema ‘globale e integrato’ di tutele, che va dagli interventi di prevenzione nei luoghi di lavoro alle prestazioni economiche e sanitarie, alle cure, alla riabilitazione e al reinserimento nella vita sociale e lavorativa.
L’INAIL svolge attività di prevenzione dei rischi lavorativi, di informazione, di formazione e assistenza in materia di sicurezza e salute sul lavoro. Per contribuire alla riduzione degli infortuni e per far crescere nel paese una vera e propria cultura della sicurezza, l’Istituto realizza e promuove la costante evoluzione di un sistema integrato di tutela del lavoratore e di sostegno alle imprese, efficiente e innovativo, capace di offrire strumenti mirati e accessibili a tutti.
 

Per dare corpo ad una strategia della prevenzione è necessaria la collaborazione continua tra le forze in campo insieme a una programmazione e pianificazione delle politiche di prevenzione e sicurezza sul lavoro che garantisca tempestività, qualità e omogeneità dell’azione di prevenzione. L’INAIL è al centro di un modello partecipativo che coinvolge le istituzioni, le parti sociali, gli altri enti e organismi operanti nel settore, opera per favorire una significativa riduzione del costo umano ed economico che gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali hanno per i singoli lavoratori, per le imprese e per il sistema produttivo del Paese.
 

L’attività dell’Istituto è finalizzata, tra l’altro, all’ideazione e promozione di progetti di informazione e di diffusione della cultura della salute e sicurezza sul lavoro, alla realizzazione di un’offerta formativa specialistica, all’assistenza e sostegno alle imprese. A questo fine, l’INAIL ha realizzato un 'canale specifico dedicato' (http://sicurezzasullavoro.inail.it/CanaleSicurezza/homePage.html#wlp_homePage)che offre l’opportunità di avere informazioni sempre più aggiornate e precise in materia di salute e sicurezza sul lavoro, di trovare approfondimenti sui rischi nei diversi settori, di avere una finestra sempre aggiornata sulle ultime novità normative.

 

Tassello fondamentale delle politiche per la prevenzione degli infortuni, la sicurezza del lavoro e la tutela della salute negli ambienti di lavoro è l'attività di verifica di conformità dei prodotti e degli impianti.
L’INAIL attesta l’effettivo possesso dei requisiti essenziali di sicurezza e di salute dei materiali, delle attrezzature, degli strumenti e mezzi personali di protezione e dei processi produttivi, valutandone l'effettivo stato di conservazione e di efficienza dell'attrezzatura di lavoro.

L’INAIL si occupa inoltre di ricerca, studio, sperimentazione ed elaborazione dei criteri e delle metodologie di rilevazione per l'omologazione di macchine, componenti di impianti, apparecchi, nonché per le specifiche tecniche applicative. A tal fine elabora norme, raccomandazioni e linee guida a livello nazionale e internazionale, in stretta collaborazione con gli organismi italiani ed europei di normazione.

 

http://www.inail.it/internet_web/appmanager/internet/home