chiudi la finestra
Segui le dirette sul portale di Rai Arte SEGUICI SU FACEBOOK

Livello A1
Unità 4

Alternative Display Source – LivePreviewPage.htm
Aggiornamenti ogni 30 minutes.
Bookmark – Arte news

Get Adobe Flash player

PER USARE L’ITALIANO

ZOU … Ma tu dove abiti?

JULIA Dove abita?

Queste due domande: Dove abiti? Dove abita? Servono a chiedere l’indirizzo di una persona. L’indirizzo è dove una persona vive. Se qualcuno ci chiede dove abitiamo, a questa domanda rispondiamo: “Abito in Via Garibaldi 15”, oppure: “in Via Garibaldi 15”.

KHADIJADove abita?

MARCIA In via Verdi 17.

L’indirizzo comprende il nome della via, del viale o della piazza seguito da un numero. Nelle strade e nelle piazze, ogni portone di un palazzo, ogni negozio ha un numero diverso: si chiama numero civico.

A proposito di numeri: sentiamone qualcuno.

PAVEL Ora devo spendere altri cinque euro per la foto…

PAVEL Ma Zou!!! Ora sono dieci euro sprecati!

PAVEL Zouuuuu!!! Per una foto quindici euro?!?

PAVEL Ora sono venti euro, capito?

I numeri da uno a venti sono: uno, due, tre, quattro, cinque, sei, sette, otto, nove, dieci undici, dodici, tredici, quattordici, quindici, sedici, diciassette, diciotto, diciannove, venti.

I numeri ci servono anche se qualcuno ci chiede il numero di telefono.

PAVEL … Senti, Zou, qual è il tuo numero di telefono di casa? Ho solo il tuo cellulare…

ZOU: Allora: 8-2-4-6-9-7-1.

JULIA Qual è il suo numero di telefono fisso?

KEVIN 7-9-4-3-0-2-5-8.

KEVIN Qual è il numero del mio nuovo cellulare?

JULIA Ecco, aspetti. È scritto qui: 3-2-8-9-0-6-5-7-4-1

Ricordate bene una parola che avete appena sentito: qual o quale. Si usa molto nelle domande: Qual è il tuo numero di telefono? Quale dolce vuoi? Qual è la tua città? Quale si può usare anche da solo, senza nomi: Quale vuoi?

Per finire, ricordate anche queste quattro parole: senti, scusa, senta, scusi. Quando vogliamo cominciare a parlare con una persona, e a questa persona diamo del tu, diciamo senti, oppure scusa.

PAVEL Senti, Zou, qual è il tuo numero di telefono di casa?

PAULINE Scusa, Khadija… cosa facciamo per cena domani alla festa?

Se invece a questa persona diamo del lei, diciamo: senta, oppure scusi.

KEVIN Buongiorno! Scusi… Scusi signora!

KEVIN Senta, devo comprare un cellulare…

Se le persone sono due o più di due, diciamo scusate:

ANGEL Scusate, signore… buongiorno!

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ogni riferimento a fatti e persone è puramente casuale