chiudi la finestra
Segui le dirette sul portale di Rai Arte SEGUICI SU FACEBOOK

Livello A2
Unità 7


  • Lavoriamo in Cantiere



Attività 12 - Le stanze della casa

Guarda il disegno e indica quali sono le camere di Sarah, Leonard e dei genitori, quali sono il soggiorno, la cucina, i bagni, il ripostiglio e il corridoio, come nell’esempio:
1 = [Soggiorno].




L’entrata dell’appartamento si apre su un lungo corridoio. La prima stanza a destra è la più grande, è il soggiorno e ha un bel balcone. Subito dopo c’è la cucina: è una cucina abitabile, ma spesso la famiglia mangia in soggiorno e i genitori vanno e vengono dalla cucina con qualche piatto profumato. Di fronte al soggiorno c’è lo studio, ma spesso diventa una stanza per gli ospiti. Subito dopo c’è un bagno. Questa zona si chiama “zona giorno”, perché la famiglia passa lì le sue giornate. La “zona notte” è più giù, lungo il corridoio. A destra, l’ultima stanza è la camera da letto matrimoniale dei genitori. A sinistra, invece, dopo il bagno c’è la stanza di Sarah, con un altro balcone, e quella di Leonard. Poi c’è un altro bagno. In fondo al corridoio, c’è un piccolo ripostiglio, dove la famiglia tiene l’aspirapolvere, l’acqua minerale e un vecchio albero di Natale con le decorazioni. L’appartamento non ha una cantina e quindi il ripostiglio è pieno: la famiglia mette lì tutti gli oggetti che non usa quasi mai.

2 = .
3 = .
4 = .
5 = .
6 = .
7 = .
8 = .
9 = / .
10 = .